About me

Igor Bortoluzzi cresce in un piccolo paese in provincia di Belluno, dove le montagne si lanciano verso la pianura veneta. Vive in continuo mutamento. Si appassiona alla poesia, alla letteratura, alla storia, alla filosofia ed infine alla fotografia. Dopo frequenti e volontari cambiamenti lavorativi diventa fotografo professionista. Si divide tra l'amore per i paesaggi e quello per la fotografia di reportage. Ama la fotografia notturna, i ritratti rubati e le città in rovina. Spera di viaggiare il più possibile.

Collabora con importanti aziende e le sue fotografie sono state pubblicate su riviste specializzate e di settore.

Ha partecipato al calendario 2016 del Parco Nazionale Krka - Croazia, le sue foto sono sul materiale divulgativo del Giro d'Italia per la tappa che parte nel 2016 dall'Alpago, sua terra natia.

Due suoi scatti sono copertina della pagina Facebook di National Geographic Italia nel gennaio 2017 e nel luglio 2018

Tre sue foto sono selezionate tra "il meglio del mese" da National Geographic Italia nei mesi di dicembre 2016, gennaio e aprile 2018

Vince nel dicembre 2017 il premio "Mani Artigiane", premio della giuria tecnica per il concorso fotografico "Sguardi sull'Artigianato", indetto da Confartigianato Imprese Belluno.

Vince nell'aprile 2018 il concorso fotografico Super8 - Lagazuoi - 5 torri - BL - Italy

Un suo scatto è copertina della pagina facebook per la Rivista NPhoto - UK nel mese di aprile 2018

Fa parte dall'ottobre 2018 di Mythlands, collettivo di fotografi paesaggisti tra i migliori in Italia