Recensione Filtri K&F magnetici

01 febbraio 2023 - Recensioni - Commenti -
Igor Bortoluzzi - 812h-3rsrml-sl1600.jpg

RECENSIONE FILTRI MAGNETICI K&f


Packaging: 6,5/10

Bella la custodia che permette di tenere i filtri assieme e protetti. Con velcro ed anello per poterla agganciare a cintura o zaino.
La scatola in plastica non mi piace particolarmente, avrei preferito qualcosa di eco-friendly come per altre marche, ma non è qualcosa di importante ai fini dell’utilizzo quindi pesa meno sul giudizio del packaging.

Handling: 9,5/10

Fattura ottima, il filtro è in metallo, filettatura che entra bene in ogni obbiettivo in mio possesso.
Fantastico il fatto che siano magnetici. In alcune condizioni avvitare un filtro è difficilissimo e richiede tempo oltre al rischio che scivoli dalle mani. Nel caso di filtri magnetici K&F basta lasciare montato il supporto. Al momento necessario basta avvicinare il filtro all’obbiettivo e si attaccherà in maniera potente e precisa.
Questa caratteristica è il motivo principale per cui acquistare questi filtri.

Qualità ottica: 8/10

Filtro ND: Ottima la nitidezza: non si notano perdite di qualità nelle zone ad alto contrasto. Come per la maggior parte dei filtri ND il filtro presente una dominante viola/magenta, nulla che non si possa mettere a posto in post-produzione (si vedano le foto – non lavorate al pc proprio per mostrare la bontà dei filtri). Leggera vignettatura, ma veramente leggera, nulla di importante. Voto: 8/10

Filtro Polarizzatore/CPL: Filtro molto molto nitido, nessuna perdita di qualità quando si monta. Tende leggermente a “scaldare” le immagini, ma anche qui nulla che non si possa mettere a posto con un tocco in post produzione. Ottima la riduzione riflessi sull’acqua e sulle foglie colpite da luce intensa. Non amo l’effetto del cielo che viene troppo intensificato verso il colore Blu (cosa che però succede anche con tutti gli altri filtri CPL da me testati). Nota importante in questo caso, non produce ulteriore flare rispetto all’utilizzo senza filtri

Filtro UV: non utilizzo mai filtri UV perché li trovo inutili se non in caso di pericolo per la lente (sale/schizzi di acqua/resine, sabbia). Devo dire però che questo ha una buona resa, non si perde in nitidezza né peggiora i flare rispetto all’obbiettivo privo di filtro.

Qualità/Prezzo: 9/10

Per la qualità generale dei filtri in esame il prezzo è BASSO.
Un kit del genere è adatto sia ad amatori esigenti che per professionisti in quanto i punti deboli di questi filtri sono pochi e comunque superabili, mentre i punti forti (velocità di utilizzo e nitidezza) sono maggiori.

Igor Bortoluzzi - 91e27vqcxyl-sl1600.jpg
Igor Bortoluzzi - 91r7-3cxzol-sl1600.jpg
Igor Bortoluzzi - 91jtvhgf8ql-sl1600.jpg
Igor Bortoluzzi - 91ng6phgayl-sl1600.jpg
Condividi 

Lascia il tuo commento
L'indirizzo email non sarà pubblicato.

1 + 3 =
Post più recenti
Categorie
Post precedente Post successivo